Rosetta, svegliati!



Mancano ormai poche ore al risveglio di Rosetta, la sonda dell’Agenzia Spaziale Europea lanciata nel 2004 alla volta di una cometa sulla quale farà scendere una sonda figlia.

Il servizio racconta la storia del lungo viaggio, dal 2004 quando venne lanciata nello spazio con un razzo Ariane 5, fino ai molteplici passaggi vicino alla Terra e a Marte per aumentare la velocità. Poi l’entrata in funzione dei suoi strumenti, quando ha fotografato da vicino due asteroidi. Quindi l’ibernazione dal 2011 fino al 2014. Paolo Ferri, Responsabile delle Operazioni dell’Esa ci racconta cosa significa rimanere ibernati e come avverrà il risveglio. Se tutto andrà come previsto Rosetta entrerà in orbita attorno alla cometa Chiuriumov-Gerasimenko in agosto e la sua sonda figlia Philae scenderà sul nucleo della cometa nel novembre del 2014

source